GLI OLI E I BURRI VEGETALI VANNO APPLICATI SU PELLE ASCIUTTA O UMIDA?

In questo articolo abbiamo raccontato i diversi utilizzi e virtù dei cosmetici anidri (oli e burri) rispetto alle emulsioni (creme contenenti acqua). Oggi approfondiamo ulteriormente l’argomento, per capire come mai a volte non troviamo soddisfazione nell’utilizzo dei cosmetici anidri su pelle asciutta.

La teoria

Sappiamo che oli e burri vegetali, in teoria, dovrebbero bastare a soddisfare le esigenze della pelle senza l’aggiunta d’acqua.

Anche la Dott.ssa Serri (mettiamo il link per chi non sapesse chi fosse: Video-pillole della dr Riccarda Serri – Flash sulla cura della pelle) affermò che la necessità di applicare un cosmetico anidro solo su pelle umida era un falso mito. Spiegava che per far assorbire un miscela senz’acqua bastava semplicemente usarne una quantità minima e massaggiare più a lungo.

La realtà

Effettivamente però non tutte le persone riescono a trovare giovamento nonostante queste accortezze. Questo principalmente per due motivi: il primo è che, come abbiamo scritto nel precedente post, non tutti gli oli sono uguali, occorre utilizzare quelli più simili al film idrolipidico cutaneo, con le molecole più piccole oppure opportunamente “spezzati”; il secondo è che le pelli non sono tutte uguali.

Quindi, se da un lato occorre che il cosmetico sia preparato in un certo modo, con oli dermoaffini e miscelati con le proporzioni opportune (come per una pietanza, non basta avere gli ingredienti giusti, bisogna anche dosarli adeguatamente altrimenti la ricetta non riesce), dall’altro bisogna sempre tener conto delle caratteristiche della pelle su cui lo applichiamo. Nonché delle sensazioni provate dalla persona che sta utilizzando il cosmetico.

Ecco quindi che, in pratica, quello che dovrebbe funzionare sempre perfettamente, in determinate situazioni non lo fa.

La soluzione

Ben venga quindi l’applicazione di oli e burri su pelle umida se ciò per alcune persone ne favorisce l’assorbimento e l’azione ottimale.

L’importante è sempre e solo una cosa: ascoltare i messaggi della propria pelle ed assecondarli. Solo così si possono ottenere risultati soddisfacenti.

Mary Nutricati è la fondatrice di Lalei. Appassionata di cosmesi naturale, si è accostata al settore green più di dieci anni fa animata dal forte desidero di approfondire la conoscenza…

Leggi tutto | Clicca qui per contattare Mary Nutricati

Categorie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top